Cividale del Friuli: 0432.730442 • Udine: 0432.232197 info@secretparrucchieri.it

Continuo a guardare le mani di quella bellissima donna che sorseggia il caffè davanti a me. Pare avere una vita perfetta: capelli in ordine impeccabile, vestito stupendo, scarpe da urlo e lo smalto che brilla senza nemmeno un segno, una sbeccata o qualcosa che possa farmi aggrappare all’ultima speranza di dire:”ah bhe….ma allora anche lei è umana, e non è uscita da Vogue di marzo?”.

images (4)Ma cavolo…i capelli ok…basta puntare su prodotti professionali e seguire il nostro blog per averli perfetti J ma le mani….mi spiegate come una donna normale, con una vita del tutto ordinaria, possa permettersi tanto?!? Voglio dire..lavare piatti, fare il bucato, stare dietro ai bambini e aspettate, c’è di peggio…le pulizie di primavera.. Non posso credere che tutte quelle ragazze che vedo con smalti sgargianti facciano tutto questo! Avranno la signora delle pulizie, qualcuno che stira al posto loro e la babysitter che vede dei bimbi..altrimenti non trovo spiegazione al perché il mio adorato smalto firmato, duri appena 1 giorno….forse. Ahhh ma allora aspetta! Ho capito! Si alzano tutti i giorni la mattina super presto e se lo ripassano?!?! Mh…no…sono le 8 e questa splendida ragazza non ha la faccia di chi punta la sveglia alle 6 per farsi le unghie con tutti quei colori e brillantini.

Sapete che c’è….?!?!? Questa volta mi avvicino a chiederle come diamine fa!!!!!!

Ok…sono confusa..mi ha parlato di smalto semi-permanente, un certo Shellac, ma è la prima volta che vedo un unghia rifatta che sembra così naturale! Di solito il gel è molto più evidente, artificioso e ingrossa molto di più lo spessore dell’unghia. E’ il caso che indaghi di più sull’argomento.

Ecco svelato l’arcano!!!! Il semi-permanente non è un gel ma un vero e proprio smalto dalle proprietà fantastiche!!! Non rovina l’unghia e soprattutto dura a lungo! Scopriamolo più da vicino!

SMALTO SEMI-PERMANENTE VANTAGGI

Lo smalto semi-permanente è un prodotto fotoindurente che, applicato sulle unghie come uno smalto tradizionale, assicura un aspetto curato e perfetto per almeno due settimane, aumentando, in modo impercettibile all’occhio, lo spessore delle unghie rendendole più resistenti e belle da vedere.
imagesLa peculiarità dello smalto semi-permanente è la sua facilissima applicazione e la velocità con cui lo si rimuove. La sua rimozione, infatti, è semplicissima in quanto non richiede la limatura fino allo strato ungueale, così come non richiede l’uso della fresa per eliminarlo, ma basta soltanto un’immersione delle unghie per 5 minuti in un solvente specifico, chiamato remover, che lo scioglie senza apportare traumi o aggressioni da limature e permettendo di sollevare il semi-permanente come fosse una pellicola sull’unghia. Gli smalti semi-permanenti, poi, offrono la stessa possibilità di eseguire decorazioni e nail art grazie alla vasta gamma di colorazioni, che permette di dare libero sfogo alla creatività e alla fantasia. Durante la sua applicazione non richiede particolari limature per ottenere una forma adeguata, perché automodellante, quindi riduce i tempi di rifinitura e stesura, in quanto non rende necessario abilità manuali particolari. La lucentezza è pari o leggermente inferiore a quella del gel UV, ma la durata è paragonabile visto che in media dura tre settimane (se non di più).

ADDIO RICOSTRUZIONE IN GEL…

Solitamente la moda propone la ricostruzione in gel, per unghie perfette a lungo. In realtà questo tipo di tecnica, oltre a regalare delle unghie dall’aspetto difficilmente naturale, rende il tessuto ungueale debole, delicato. Dopo molti trattamenti gel, le unghie assumono un aspetto e una consistenza tutt’altro che salutari.

Ecco perché scegliere uno smalto di tipo semi-permanente: questo va a colorare l’unghia come un normale smalto (senza gli orrendi ispessimenti causati dal gel) con un finish naturale e perfetto.

z34fyye5ij_3536Viene realizzato nei centri più all’avanguardia in fatto di manicure, mediante la stesura di due strati di smalto apposito più un top coat “sigillante” per far durare il tutto più a lungo. Piccoli momenti di posa nella classica lampada UV che si utilizza anche per il gel e via, la manicure è pronta.

E per rimuoverlo? Rimuoverlo è semplice e meno doloroso delle altre ricostruzioni: basta recarsi nel proprio centro e tenere in posa per una decisa di minuti del cotone imbevuto di solvente non aggressivo. Non è una rimozione aggressiva anzi, le unghie assumono subito lo stesso aspetto che avevano prima del trattamento. Lo smalto semi-permanente colora l’unghia come un normale smalto senza gli orrendi ispessimenti causati dal gel.

  Secret-Omaggio-Shellac-2