Cividale del Friuli: 0432.730442 • Udine: 0432.232197 info@secretparrucchieri.it
FORFORA? SCOPRI COME RENDERLA UN BRUTTO RICORDO

FORFORA? SCOPRI COME RENDERLA UN BRUTTO RICORDO

Come eliminare la forfora?

La forfora è un problema anche maschile

Finalmente è arrivato il momento…stai guardando occhi negli occhi il tuo futuro marito e stai finalmente per pronunciare quelle parole che cambieranno la tua vita per sempre Mha…cosa succede?!?! Un impulso irrefrenabile sta muovendo la tua mano destra che, con un gesto frettoloso e mimando una spolverata, si appoggia in maniera furtiva e frettolosa sulla spalla del suo bellissimo abito per togliergli quella inestetica nevicata bianca.

Un incubo?!?! Sì lo è…e per evitare che succeda anche a te puoi fare decisamente qualcosa!!!

La forfora è un disturbo che colpisce tantissime persone e, aimè, in alcuni casi può veramente diventare un disagio non da poco. Ma non pensare che la cosa sia solo maschile…anzi! Quindi, se anche tu rientri tra questi sfortunati, dedicami cinque minuti del tuo tempo e leggi quanto ho da dire…può fare la differenza.

Eh sì…perchè se non vuoi arrivare il giorno del matrimonio con un acconciatura meravigliosa, ma con l’effetto riso tra i capelli ancor prima dell’uscita dalla chiesa, ci sono degli accorgimenti che puoi…devi prendere.

Ma facciamo un passo per volta e rispondiamo a quella che è una domanda frequente: “Come faccio a capire se soffro di forfora?”.

Soffri di prurito o irritazioni al cuoio capelluto?

Hai squame bianche e secche che si appiccicano ai capelli?

Hai squame spesse e giallastre che si staccano dalla base del capello?

Se hai risposto affermativamente ad almeno una di queste domande allora SI…hai un problema di forfora.

rimedi naturali per capelli grassi

Psoriasi e dermatiti del cuoio capelluto

Ma ho buone notizie per te…ce ne sono di diversi tipi e, se presa nelle giuste tempistiche, può essere visibilmente attenuata contribuendo così a donare ai tuoi capelli un’aspetto più sano forte e lucente.

Distinta generalmente in forfora secca o forfora grassa, in realtà può essere catalogata anche in altre tipologie che, per l’appunto, devono essere trattate in modi completamente diversi. La prima, occasionale e meno aggressiva compare proprio in momenti come quello primaverile in cui tutto sboccia e rifiorisce…anche le tue problematiche.

Ma perchè questo avviene? Facile…purtroppo durante il periodo invernale il nostro corpo (soprattutto quest’anno viste le statistiche riportate dai bollettini medici) è sottoposto a cure antibiotiche o a lunghi periodi di farmici per far fronte alle influenze stagionali. E ti posso assicurare che, mai come quest’anno, si sono registrati picchi influenzali così elevati. Ma come immaginerai, le medicine fanno benissimo per un lato ma, aimè, male da altri. Ecco perchè spesso compaiono dermatiti che, accompagnate da prurito insistente, ti fanno perdere letteralmente la testa.

Ma ci sono altri elementi, oltre a quello della stagionalità, che possono alterare l’equilibrio del cuoio capelluto causandone una desquamazione che, per quanto non eccessiva, può provocare situazioni imbarazzanti come quella in cui un amica o il tuo compagno ti spolverano la giacca.

Capelli grassi rimedi

Capelli appesantiti unti e che devi lavare ogni giorni?

Questi possono essere ricondotti a trattamenti igienici errati (come per esempio shampoo troppo essiccante, uso di lozioni eccessivamente alcoliche, utilizzo di un phon non professionale e che raggiunge temperature eccessive) o a trattamenti meccanici aggressivi (sottoponendo per esempio il cuoio capelluto a sollecitazioni con unghie, spazzole e pettini che causano delle infiammazioni localizzate).

Oltre a quella occasionale, c’è la forfora fisiologia e più patologica che, scollegata da eventi esterni o da trattamenti errati, provoca un distacco di cellule più evidenti con conseguente sfaldamento anomalo e comparsa delle fastidiosissime psoriasi o eczemi. Tra le condizioni che possono influenzare la comparsa di questi fastidiosissimi amici abbiamo cambiamenti ormonali (pubertà, menopausa, gravidanza..), stress importanti (divorzi, difficoltà professionali, lutti..) obesità, fumo o eccessivo consumo di alcolici.

Come combattere la forfora

Se preso per tempo e trattato correttamente i problema della forfora può essere risolto

La buona notizia è che, anche in casi come questi, possiamo alleviare decisamente sia i fastidiosi sintomi (prurito o dolore) che diminuire i fattori estetici conseguenti.

Fatta questa veloce panoramica la domanda che ne consegue è sufficientemente scontata.

Anche tu ti riconosci in una delle precedenti situazioni?

Anche a te capita di avere un fastidiosissimo prurito?

Le spalline della tua giacca sono spesso innevate?

Hai zone di desquamazione evidente dietro al collo o alle orecchie?

Noti degli arrossamenti che iniziano a diventare dolorosi?

Bene..non aspettare altro.

Chiama in uno dei nostri saloni: 0432 730442 se sei della zona di Cividale oppure allo 0432 232197 se sei di Udine e richiedi la consulenza della nostra esperta Valentina..

dopo un analisi e una consulenza specifica saprà indicarti il trattamento più idoneo alle tue necessità per risolvere, una volta per tutte, questo fastidioso problema.

Approfittane subito, se chiami ENTRO IL MESE DI APRILE potrai avere anche una prova del TRATTAMENTO che fa per te IN REGALO.

Da non crederci vero? Approfittane anche tu…abbiamo aiutato già tantissime persone con le tue stesse problematiche e adesso possono finalmente godersi capelli sani forti e belli.

Se anche tu vuoi ricevere subito questo regalo chiama…non rimandare a domani un problema che si può risolvere oggi.

Esiste un rimedio efficace al tuo problema di forfora.

Hai tempo fino al 30 aprile.

 

 

Nel trattamento si considera esclusa la piega.

 

 

 

COME TUTTO IN PRIMAVERA SBOCCIA, ANCHE LA TUA FORFORA RITORNA.

Ti capita di aver pulito