Sposa riccia. Le acconciature migliori!

Sposa riccia. Le acconciature migliori!

La data si avvicina e con lei aumentano anche le domande/perplessità per l’acconciatura più giusta per il tuo matrimonio. Eh sì perché, diciamocelo, noi che i ricci ce li portiamo in testa da tutta la vita sappiamo perfettamente quelle che possono essere le problematiche dei nostri capelli…soprattutto perché viviamo in Friuli, dove l’umidità la fa da padrone. Poi quest’anno, in cui maggio è stato più autunnale che primaverile sicuramente ti sei potuta ricordare, nelle giornate clou, di quanto le onde e l’umido esterno non vadano per niente d’accordo.

So benissimo che, sfogliando le riviste dedicate alle future spose o cercando qui e là tra i blog, l’occhio ti sarà caduto su quelle meravigliose pettinature sfoggiate da chi ha la fortuna di avere dei boccoli definiti o un morbido mosso naturale dolcemente raccolto sulla nuca: ma tu sei riccia e o sai bene quello che ti proporranno. “Guarda, secondo me l’idea migliore e quella che ti donerebbe di più dandoti un aspetto diverso sarebbe quella di fare un bel liscio!!”. COOOOOSAAAAA!?!? Ma starà mica scherzando?!?!? Ma se appena appena con un pochino di umido rischi di arrivare al taglio della torta con in testa la stessa acconciatura del pagliaccio IT!!! No no no…con certe cose non si scherza!!! Che poi ti ritroveresti pure con una bella foto scattata dal fotografo a ricordarti quanto crespi possano diventare in certe giornate!!!

Chiaramente sto enfatizzando la situazione, dipingendo lo scenario che ti si potrebbe proporre non affidandoti ad un professionista e iniziando con lui una battaglia all ultimo boccolo.

Ma io ho la soluzione  giusta per te. Come ho già detto diverse volte nei precedenti articoli anche io, come te, ho la fortuna di convivere con questi meravigliosi boccoli dal primo giorno della mia vita quindi conosco bene ogni trucco e segreto…non solo perché sono del settore.

Valorizzati nel giusto modo, difatti, creeranno una cornice perfetta per il tuo viso, illuminandolo di una naturale bellezza: la tua. Riprendendo quanto detto nei precedenti articoli, che puoi tranquillamente trovare nei link riportati qui sotto se te li sei persa: (https://secretparrucchieri.it/il-colore-giusto-per-il-capello-riccio-scopri-quale/    https://secretparrucchieri.it/matrimonio-in-vistaallarme-riccio/ )

per avere un acconciatura perfetta ci sono dei passi imprescindibili da compiere. Rivediamoli assieme:

  • Vista la natura un pochino tendente al crespo del capello riccio, sarebbe opportuno e consigliabile ricorrere ad una ricostruzione, rimpolpando così la lunghezza e perdendo immediatamente quell’effetto secco che li caratterizza.
  • Un bel taglio che sia in grado di valorizzare i volumi, dando il giusto sostegno all’acconciatura che hai scelto.
  • Fare dei giochi di luce o una colorazione che esalti il mosso naturale.
  • Scegliere i prodotti per il finish più adatti al tuo capello e che ne rispettino la struttura.

 

Sì, lo so, sono tanti punti da valutare e da scegliere in autonomia. Per questo per te futura sposa riccia, abbiamo pensato ad un esclusiva consulenza di mezz’ora in cui, a nostra esperta, ti aiuterà nella scelta di ogni punto trattato precedentemente. Partendo da un’analisi sullo stato di salute del tuo capello ti fornirà non solo tanti segreti su come poterli gestire tranquillamente a casa, ma anche i consigli per scegliere il taglio, il colore e l’acconciatura più giusti per te.

Cosa aspetti.

Chiama lo 0432730442 e prenota subito i tuoi 30 minuti in omaggio.

E’il nostro regalo per te futura sposa.

Affrettati. La promozione è valida solo fino fine giugno.

Il COLORE giusto per il capello RICCIO? Scopri qual’è!!

Sfumature di colore, un colore sano, naturale, brillante, lucido e, soprattutto, uguale dalla radice alle punte! Un desiderio che hai da sempre MA…..sei riccia. Per non parlare di quel meraviglioso biondo che hai sempre sognato di farti MA…..eh sì…pare una ripetizione ma è cosi: SEI RICCIA e se te lo fai probabilmente assomiglierai più ad una bambola horror che a quella meravigliosa modella che hai visto sulla prima pagina della tua rivista.

Forse ho esagerato un po’, ma non credo di essere andata tanto lontana dai pensieri che ti sono passati non poche volte per la testa. E sai come faccio a saperlo? Perché sono riccia anche io e, avendo io stessa questo problema da sempre, ho deciso di specializzarmi nella valorizzazione del riccio naturale.

E’ chiaro che, così come io stessa ho sempre fatto, se decidi di valorizzare al meglio le onde naturali del tuo capello rendendole naturali, è il caso di affidarsi ad un professionista che sappia sviluppare la giusta tonalità tenendo conto di:

  • Colorito dell’incarnato
  • Il colore naturale della tua base
  • La struttura del tuo capello

I nostri capelli, ancor più di quelli lisci, devono essere trattati da una persona esperta o il tormentone “ME L’HA FATTO MIA CUGGGGGINAAAA!!” sarà da considerarsi un incubo ricorrente. Voluminosi di natura, pratici e una vera e propria cornice naturale in grado di esaltare il tuo viso, spesso sono però secchi, ruvidi e crespi quindi, prima di poterci applicare una qualsiasi colorazione o effetto, vanno trattati con prodotti riequilibranti in modo da poter lavorare il colore su una base corposa e sana.

Quello che posso consigliare, e che io personalmente uso quotidianamente anche per la mia cura domestica, è la ricostruzione di SCREEN che, con i suoi tre step, ricostruisce e ripara il capello da dentro chiudendo le squame e donando, dalla prima applicazione, un aspetto più sano forte e luminoso.

Solo dopo una giusta cura del capello il colore potrà essere applicato con la garanzia di dare un effetto naturale e, se continuerai a farlo con costanza, la ricostruzione sarà inoltre un ravvivante naturale delle sfumature che farai in salone. Ma addentriamoci in quelle che sono le colorazioni maggiormente consigliate per i capelli ricci e che, come dicevo sopra, devono comunque partire dal colore del tuo capello. Se sei castana quello che consiglio è esaltarli con dei punti di luce, da noi chiamati raggi di sole, con delle sfumature nocciola, ramate o sabbiate.

Se invece sei bionda come me l’ideale sono i raggi di luna: delle venature più scure che, se fatte da mani esperte, andranno a esaltare il tuo meraviglioso colore naturale e l’ondulazione dei tuoi ricci.

Se invece prediligi un colore unico, le colorazioni rame, rosso, cioccolato e nocciola sono le più indicate per andare a ricreare quella luminosità che incornicerà alla perfezione il tuo viso.

Se anche tu ti sei ritrovata tra le righe che hai letto e sei interessata a scoprire non solo quello che è il colore che più ti si addice, ma anche a ricevere una consulenza su quelli che sono i trucchi per disciplinare i tuoi capelli quando sei a casa allora ho un ottima notizia per te.

In modo del tutto esclusivo, e solo entro il mese di giugno, stiamo regalando alle nostre lettrici una consulenza dal valore commerciale di 47€.

Sì, hai letto bene. Solo per te, chiamando allo 0432 730442,

una consulenza GRATUITA di 30 minuti con la nostra esperta, per studiare lo stato di salutedel tuo capello e per ricevere subito delle indicazioni professionali e che potrai seguire comodamente da casa.

Cosa aspetti?

Chiama subito, i posti sono limitati.

IL SEGRETO PER CAPELLI FORTI, SANI E PERFETTI INIZIA DA QUI!!!!

L’estate è una delle stagioni più belle! Si sta fuori di più, si viaggia e si passano giornate al mare in piscina o in montagna. Il livello di stress diminuisce e il sorriso torna a fare da capolino sulla tua faccia… Ma se guardi un pochinino più in su la situazione è ben diversa. I tuoi capelli, difatti, non sono sicuramente tra i più felici. Il sole, l’aria condizionata a cui quotidianamente ti esponi, ma anche la salsedine e il cloro sono tra i nemici più temuti per la loro salute.

Ma, come dico sempre, LA PREVENZIONE QUOTIDIANA PUÒ CAMBIARE COMPLETAMENTE QUESTA SITUAZIONE, ridonandogli un aspetto sano, forte e….felice!!!!

Lo so che sembrano parole dette e ridette e consigli triti e ritriti, ma credimi, ho iniziato a fare la parrucchiera perché amo i capelli, e ho estremamente a cuore la loro salute! Mi piace camminare per strada e vedere persone che hanno capelli curati…mi sembra in qualche modo che io, o chi per me, abbia fatto un ottimo lavoro.

E’vero anche che ci sono persone fortunatissime eh….e che non hanno bisogno di grandi cose per godere di capelli lucenti e perfetti! Ma credimi che anche loro, se iniziassero a trascurarsi, ne pagherebbero presto le conseguenze.

Probabilmente, e questo non puoi capirlo a colpo d’occhio, il loro bagno non è ricco di prodotti da banco e della grande distribuzione, ma professionali o comunque consigliati da un professionista!

Ed ecco che, anche se non è la prima volta che te lo raccomando, ti do la mia prima raccomandazione NO AI PRODOTTI DEL SUPERMERCATO!! Sono ricchi di parabeni derivati dal petrolio e, anche se non te ne accorgi, fanno male (malissimo) ai tuoi poveri capelli. Il web è pieno di video che lo dimostrano e, se hai lo stomaco forte, ti consiglio di vederne un paio!

Detto questo ti consiglio UN TRUCCO FACILE E IMMEDIATO PER AVERE IMMEDIATAMENTE CAPELLI DEGNI DELLA PRIMA PAGINA DI UNA RIVISTA PATINATA!!!

APPLICA UNA MASCHERA DOPO IL LAVAGGIO!!! E bada bene che ho detto maschera e non balsamo!

Molti confondono i due prodotti ma è come dire il giorno e la notte! Il balsamo, difatti, nasce ed è un districante! Non nutre e non va a riparare eventuali danni che ha subito la lunghezza dei tuoi capelli! Quindi, anche se utilizzandolo riesci a pettinarli più facilmente, non stai in realtà agendo per prevenire eventuali danni o riparando quelli già esistenti.

La maschera, SE APPLICATA CORRETTAMENTE, e questo è un ulteriore consiglio che di seguito ti darò, agisce in profondità conferendo idratazione ed equilibrio a tutta la lunghezza del capello. L’importante è che VENGA MESSA SU CAPELLO TAMPONATO e non stonfo di acqua. Le goccioline, difatti, non consentono di entrare nelle cuticole del capello e, inoltre, portano via il prodotto!

Quindi, dopo lo shampoo (eseguito SEMPRE due volte mi raccomando: il primo alza lo sporco il secondo lo elimina), prendi un asciugamano e tampona bene tutti i capelli. No…anche se ti sentirai un’affascinante gheisha orientale, non avvolgerli in un turbante sopra alla testa, gli conferirai un fantastico effetto serra con conseguente risultato crespo a fine asciugatura. Solo dopo esserti assicurata che il grosso dell’acqua è stato eliminato applica il prodotto su tutta la lunghezza e LASCIALO AGIRE PER 5 MINUTI.

Se non rispetti le tempistiche di posa il risultato non sarà quello atteso….hai mai provato a mettere nel freezer il preparato per un ghiacciolo e provato a mangiarlo dopo sole due ore?!?!? Quindi, come dicono le nonne più sagge: la pazienza è la miglior virtù.

Terminata l’attesa pettina i capelli e, solo dopo, risciacqua abbondantemente!

Adesso che finalmente hai scoperto il COME, ti dirò anche QUALE prodotto è più adatto a te!

CAPELLO DISIDRATATO? Usa CONDITIONER ABC: il suo ph acido chiude le squame, la glicerina vegetale dona idratazione e l’argan setosità!

CAPELLI APPESANTITI? Scegli PURIFY CONDITIONER e avrai un capello purificato, idratato (grazie alla sua base di salvia) protetto vitale e lucente già dalla primo uso.

CAPELLI COLORATI? ENLIVE MASK ti aiuterà a ristabilire l’equilibrio di un capello stressato e, grazie al suo ph acido, a richiudere le squame consentendo al colore di permanere più a lungo.

CAPELLI PIATTI E SENZA VOLUME? Saranno solo un brutto ricordo grazie a VOLUMIZE CONDITIONER cche, grazie alla sua base d’avena che, a contatto con l’acqua di gonfia, ingrossetà immediatamente il volume del capello.

CAPELLO CRESPO? Il prodotto che fa per te è HYDRATE CONDITIONER. Aloe vera, vitamine e i sali minerali di cui è composto saranno i tuoi nuovi aiutanti magici.

CAPELLO SANO…MA VOGLIA DI MANTENERLO TALE? Bhe…tu sei la mia preferita!!! Avere capelli belli e brillanti non vuol dire trascurarli…anzi! Prenditene cura usando MAGICAL, un conditioner universale che mantiene il naturale equilibrio del tuo capello dandogli un aspetto sano forte e lucente.

SE NON SEI SICURA A QUALE CATEGORIA APPARTIENI O HAI DEI DUBBI, VIENI A TROVARCI E TI FAREMO UN ESAME GRATUITO SUL TUO CAPELLO PER SCOPRIRE ASSIEME IL PRODOTTO PIÙ GIUSTO PER TE!!

CHIAMA LO 0432 730442 E FISSA LA TUA CONSULENZA!!!

TUTTI I CONSIGLI PER CHI HA UN VISO TRIANGOLARE E VUOLE ESALTARLO!

Vi siete mai chieste a quante cose dobbiate prestare attenzione quando volete cercare di ottenere un look il più possibile in grado di valorizzarvi? Sicuramente moltissime!!! Innanzitutto ci vuole non poco impegno per trovare gli abiti giusti più adatti alla vostra fisionomia…ma non crediate sia sufficiente, anzi! Per completare alla perfezione il vostro look, difatti, è necessario che scegliate anche il corretto taglio di capelli. Come fare? Semplice: basta che lo scegliate prendendo in

considerazione la forma del vostro viso.

Se il vostro volto è triangolare in questo articolo troverete tanti piccoli trucchi per scoprire il taglio ideale per ciascuna di voi. Ormai chi ci segue lo sa fin troppo bene…ma non riesco a smettere di ripeterlo: i capelli sono come una cornice, per questo è necessario sceglierla bene perché vi valorizzi al meglio.

Cosa evitare

Vi siete guardate e riguardate allo specchio e, dopo esservi legate i capelli ed esservi osservate minuziosamente, siete giunte alla conclusione che i vostri lineamenti e le proporzioni rientrano nella categoria del volto triangolare? Bene! Adesso l’obiettivo è quello di scoprire assieme che taglio prediligere ma, soprattutto, cosa evitare!!!!!!!! Prima di svelarvi il taglio perfetto mi sento infatti di dirvi a quali tagli rifuggire! E a gran voce vi dico: NO AI CAPELLI TROPPO LUNGHI  e un altro grandissimo NO AI TAGLI TROPPO GEOMETRICI!!!!! Nel primo caso vi trovereste con un taglio che sottolinea (soprattutto quando i capelli sono tagliati alla stessa misura) la parte inferiore del vostro viso rendendo evidente quanto sia geometrico, nel secondo caso invece sarebbe proprio come voler enfatizzarne i difetti di base.

La lunghezza più adatta

Molte di noi, spesso, incorrono nella sindrome di Sansone e temono che, tagliando i capelli, possano perdere la forza o i loro poteri! Anche voi avere paura

che il vostro parrucchiere ogni volta che inforca le forbici possa incorrere nel madornale errore di tagliare troppo?!?! Bene..è decisamente ora di abbandonare questa paura perché a voi donne dal viso triangolare i capelli corti donano di gran lunga di più che quelli lunghi!!!! L’obiettivo di un taglio di capelli ben studiato per voi, è quello di riequilibrare ed addolcire i lineamenti eccessivamente geometrici, e solo un taglio corto che giochi con i volumi può riuscire a riequilibrare ed addolcire il vostro volto a volte eccessivamente spigoloso. Il taglio perfetto, dunque, è quello che, essendo scalato, sappia spezzare la geometria dei lineamenti bilanciandoli. Prediligete dunque la media se non la corta lunghezza, un taglio troppo lungo, difatti, finirebbe con l’appesantire la parte inferiore del viso, e questo non è decisamente quello di cui avete bisogno!

Ricci o lisci?

Un viso triangolare è un viso fortemente geometrico: lo è nei tratti marcati che ricordano il viso

quadrato, lo è nella sproporzione tra parte superiore e quella inferiore del volto, lo è nella sua mascella voltiva e nel mento ben in evidenza. Come smussare gli angoli di un viso così e restituire una maggiore armonia al volto? Semplice: prestando molta attenzione all’acconciatura! In un taglio di capelli, difatti, non è solo la lunghezza a fare la differenza! Avete mai notato come uno stesso taglio, con le stesse caratteristiche, possa apparire profondamente diverso se, per esempio, i capelli vengono portati lisci o ricci?

Chi ha un viso come il vostro dovrebbe fare attenzione a questi dettagli soprattutto perché il liscio è un argomento tabù! Molto meglio se puntate sui ricci fitti che accarezzano i vostri lineamenti o su dei morbidi boccoli che scivolano dolcemente lungo la parte inferiore del vostro viso.

Frangia SI o NO?

Quando avete voglia di cambiare il vostro taglio senza che sia necessariamente un taglio netto solitamente su cosa puntate? Ovvio: quando volete regalare una ventata di freschezza al vostro taglio senza sconvolgere il look generale la maggior parte di noi punta sulla frangia. Questa, difatti, può modificare l’aspetto in modo non troppo radicale…ma attenzione a non sottovalutarla! La frangia al contrario di quello che si potrebbe pensare è un elemento molto importante per chi come voi ha la parte inferiore del viso

particolarmente pronunciata e, solitamente, anche molto squadrata. In questo aspetto siete molto simili alle donne che hanno il viso quadrato solo che, a differenza di queste ultime, avete un neo in più con cui fare i conti: la sproporzione con la parte superiore. Quale frangia, dunque, può addolcire i tratti restituendo equilibrio alle proporzioni? La frangia ideale per voi non è senz’altro né troppo corta né sfilata, al contrario, deve essere lunga e spettinata rendendo meno duri i lineamenti e distogliendo l’attenzione dal mento a favore della fronte.

 

Se non appartieni a questa “categoria” di viso non preoccuparti, nelle prossime settimane ci saranno consigli preziosi per ciascuna di voi.

TROPPO CURIOSA PER ASPETTARE?

Chiama subito in uno dei nostri saloni e

prenota la tua consulenza con la nostra hairstylist.

Insieme a lei non solo scoprirai il taglio giusto per te, ma

ti svelerà un sacco di trucchi per  esaltarlo con acconciature uniche.

AFFRETTATI 0432730442

HAI UN VISO RETTANGOLARE? ECCO I CONSIGLI PER ESALTARLO AL MEGLIO!

Qual è il primo pensiero che vi attraversa la mente quando vedete una donna con un taglio di capelli che non le dona affatto? Più o meno lo stesso che avete quando ne vedete una truccata eccessivamente o vestita male giusto? I capelli sono parte integrante del fascino di ciascuna di noi, e scegliere il giusto taglio significa dare una marcia in più al nostro stile.

Abbiamo appurato che, riuscire ad individuare la forma del nostro viso, può aiutare molto nel capire quale taglio sarebbe più giusto a noi. Se quindi il vostro viso è rettangolare smettete di scegliere l’acconciatura o lo stile dei vostri capelli solo perché vi era sembrato così bello vedendolo su una rivista. Imparate a valorizzare i vostri lineamenti dissimulandone i difetti. Chi come voi ha il viso rettangolare probabilmente si trova spesso a fare i conti con la lunghezza del volto ma credetemi: per ogni donna esiste il taglio perfetto quindi non disperate, nelle prossime righe vi svelerò qualche trucco.

Cosa evitare

Chi come voi ha un viso rettangolare deve sapere che l’elemento che veramente può fare la differenza nella scelta del giusto taglio è il volume nei punti giusti. Se, infatti, un taglio voluminoso lungo le lunghezze è capace di accorciare visivamente l’ovale, lo stesso non si può dire per il volume alla radice. No quindi ad un taglio troppo voluminoso sulla cute: l’effetto ottico che ne otterreste sarebbe infatti di ulteriore allungamento.

La regola d’oro è che il volume sia soprattutto all’altezza degli zigomi e che venga ben distribuito poi nelle lunghezze. Altro aspetto da tenere in considerazione è il movimento: non optate per un liscio eccessivo ma privilegiate qualche onda in più capace di donare un pò di brio in più alla capigliatura.

La lunghezza più adatta

Appurato che la lunghezza di un viso rettangolare a volte è un po’ eccessiva rispetto alla larghezza, quale lunghezza di capelli è quella più giusta? Il taglio di capelli ideale è quel taglio in grado di neutralizzare i difetti quindi, dato che il vostro volto è particolarmente allungato, evitate tagli eccessivamente lunghi.  Qual è la lunghezza che in generale vi dona di più? Un taglio medio e voluminoso potrebbe davvero essere la soluzione perfetta per dare più equilibrio al viso.

Ricci o lisci?

Ogni donna di fronte al dubbio lisci o ricci ha le sue preferenze, e di certo anche voi avete le vostre. Ma vediamo se, per un viso allungato, sono più adatti i boccoli o i capelli lisci. Se anche voi rientrate nella cerchia delle donne che vogliono attenuare l’effetto lunghezza del viso, allora puntate su onde vaporose in grado di dilatarne visivamente i tratti. Preferite capelli lisci? Meglio evitare le soluzioni eccessivamente piatte: non fanno altro che evidenziare ancora di più la lunghezza di un volto rettangolare.

Ciò non significa che siate obbligate a rinunciare in assoluto ai tagli lisci, ma semplicemente che dovete seguire qualche accortezza come ad esempio cercare di non eliminare completamente il volume dell’acconciatura optando, ad esempio, per una riga laterale.

Frangia SI o NO?

Tutti i consigli fin qui visti sono accumunati da un unico obiettivo: donare più equilibrio ai vostri lineamenti riducendo otticamente la lunghezza del vostro volto. La frangia, perfetto completamento di molti tagli di capelli, ovviamente non può prescindere da questo scopo e, se come me non potete rinunciarvi, optate per una frangia piena e importante o lunga e laterale!

Leggendo l’articolo vi siete accorte che non rientrate nella categoria analizzata oggi? Non preoccupatevi, nelle prossime settimane ci saranno consigli preziosi per ciascuna di voi.

TROPPO CURIOSA PER ASPETTARE?

Chiama subito in uno dei nostri saloni e

prenota la tua consulenza con la nostra hairstylist.

Insieme a lei non solo scoprirai il taglio giusto per te, ma

ti svelerà un sacco di trucchi per esaltarlo con acconciature uniche.

AFFRETTATI 0432730442